martedì, dicembre 13, 2005

Recensione/ Nintendo Touch Golf: Birdie Challenge (DS)

IconaUn tram è lo sfondo ideale per una partita a golf: l’attrezzatura è già pronta, non c’è bisogno di grandi spazi e, soprattutto, non si perdono le palline. E’ facile la vita del caddy quando si gioca a golf su una console portatile

Caddy’s Thinking

Nintendo Touch Golf: Birdie Challenge
Sviluppatore: Nintendo
Editore: Nintendo
Distributore: Nintendo
Genere: Sport
Piattaforma: Nintendo DS
Titoli correlati: Everybody’s Golf (PlayStation Portable); Tiger Woods PGA Tour (Nintendo DS)

Il golf è uno sport che richiede concentrazione, precisione e calcolo, elementi che Nintendo Touch Golf: Birdie Challenge tenta di ricreare in una nuova simulazione del famigerato sport all’aperto. Il solo sistema di controllo, che si avvale dell’accoppiata stylus-touch screen, lo rende un ottimo surrogato delle caratteristiche di questo sport. Stylus e touch screen, infatti, permettono di abbandonare il classico sistema a pressioni multiple per simulare in maniera più convincente i movimenti della mazza da golf.

Dopo aver selezionato la mazza adeguata alla distanza, scelto la direzione e valutato attentamente l’influsso del vento o della pioggia, è sufficiente appoggiare lo stylus sul touch screen, trascinarlo in direzione opposta della pallina per regolare la potenza, e portare a segno il colpo disegnandone la traiettoria. Ne risulta un sistema di controllo estremamente semplice e, soprattutto, naturale. L’abilità del giocatore non è più misurata nella prontezza di riflessi, ma nella capacità di mantenere la mano ferma durante lo swing e di tracciare il colpo migliore con lo stylus.

Touch GolfColpendo con decisione il centro della pallina si ottiene un tiro ottimale, utile per coprire le lunghe distanze, mentre è possibile impartire diversi effetti mirando ai lati della pallina. Rispetto all’esperimento di Electronic Arts - che con Tiger Woods PGA Tour aveva già introdotto il medesimo sistema di controllo - il titolo Nintendo può contare su una maggiore precisione nel tracciare i movimenti dello stylus. L’esperienza di gioco di Nintendo Touch Golf è più appagante, anche in virtù della buona profondità di gioco.

Dal touch screen si accede a una serie di menu che permettono di approfondire l’analisi del campo e delle condizioni di gioco. Oltre la visuale a volo d’uccello è possibile verificare il tipo di terreno nella presunta zona di atterraggio della pallina, compresa la pendenza. Fatta eccezione per la direzione del tiro – comodamente regolabile tramite la croce direzionale - il resto del gioco è totalmente affidato allo stylus, che rende la selezione delle opzioni estremamente veloce e intuitiva.

Touch GolfIl gioco comprende modalità in singolo - in cui ci si può cimentare in gare veloci o in veri e propri campionati – e modalità multiplayer wireless (non online) fino a un massimo di quattro giocatori. Quest’ultima modalità permette l’uso inconsueto del pictochat durante il gioco, grazie al quale i giocatori si possono scambiare testo e disegni a mano libera. Purtroppo, i messaggi ricevuti occupano gran parte dello schermo superiore della console, dando parecchio fastidio al giocatore di turno. L’assenza di una vera e propria modalità online, inoltre, tende a sminuire questa funzione, in quanto con una connessione wireless locale è sempre più comodo parlare che scrivere.

Nintendo Touch Golf è un titolo ben realizzato, appagante e sufficientemente profondo da tenere impegnati gli amanti di questo sport a lungo. Bisogna ammettere che non si tratta di un’evoluzione rispetto ai titoli che si sono susseguiti negli anni. Il suo punto di forza, però, sta proprio nell’offrire una simulazione di golf immediata, completa e longeva, che riproduce al meglio tutti gli aspetti di questo sport: concentrazione, precisione e calcolo.

Raffaele Cinquegrana

Aspetti Positivi: sistema di controllo intuitivo e preciso; buona profondità di gioco
Replay Value: buono. Multiplayer wireless
Aspetti Negativi: pictochat invadente in multiplayer; nessuna novità rispetto ad altri titoli
In Sintesi: Nintendo Touch Golf: Birdie Challenge è un titolo ben fatto, che restituisce le emozioni dello sport grazie all’uso dello stylus

[Pubblicata originariamente il 13/12/05 su HighScore.it]

Nessun commento:

Posta un commento