lunedì, marzo 06, 2006

Rockstar Games ate my Xbox 360

Rockstar Games è pronta per il salto generazionale e ha annunciato il primo titolo in fase di sviluppo per Xbox 360. Sembra uno scherzo, ma in realtà è tutto vero. Il 26 maggio verrà pubblicato in Europa il nuovissimo Table Tennis, un gioco dedicato al Ping Pong dagli autori di Midnight Club. Non è certo l'annuncio che attendevamo da una software house del genere, che si affaccia alla Next Gen per la prima volta. Sicuramente gli annunci per PlayStation 3 saranno ben più generosi.

Sam Houser, fondatore e produttore esecutivo di Rockstar Games, ha affermato che l'obiettivo di Table Tennis è divenire un titolo semplice e giocabile, che possa mostrare veramente le potenzialità dell'esperienza derivante dalla nuova generazione "non solo nella visuale, ma nel ritmo e nelle sensazioni". Dalle parole di Houser, Table Tennis dovrebbe essere la nuova killer application del divertimento elettronico. Ma non è finita: il boss di Rockstar Games ha affermato "volevamo sfruttare la potenza del nuovo harware e la risoluzione delle nuove TV per conferire al gioco un'immediatezza, un'intensità e un senso di realtà e fisicità che sfociassero in un'esperienza pura e viscerale che semplicemente non era possibile in precedenza". Immagino siate sbalorditi quanto me. Forse Houser non conosce Virtua Tennis.

Nessun commento:

Posta un commento