venerdì, luglio 21, 2006

The Behemoth Intervistati da Game Informer

In occasione della Comic Convention 2006, Game Informer ha intervistato The Behemoth, team di sviluppatori responsabili di quel piccolo gioiello old school qual è Alien Hominid. The Behemoth sono alle prese con un nuovo beat 'em up a scorrimento sulla falsariga di Alien Hominid - Castle Crashers - che verrà pubblicato per Xbox 360 e distribuito tramite Xbox Live Arcade. Castle Crashers propone lo stile grafico fumettoso visto in Alien Hominid, ma approfondirà il gameplay proponendo l'azione multiplayer a quattro giocatori, magie differenti a seconda del personaggio e un sistema di punti esperienza simile a quello di Guardian Heroes per Saturn. Solo il fatto di nominare Guardian Heroes, beat 'em up sviluppato da Treasure, porta The Behemoth una spanna sopra gli altri.

Castle Crashers è previsto per il 2007, ma non è l'unico titolo in fase di sviluppo per Xbox 360 e Xbox Live Arcade. Entro le vacanze natalizie sarà disponibile, infatti, una riadattamento di Alien Hominid in 16:9, arricchito da qualche extra rispetto all'originale uscito l'anno scorso. Xbox Live Arcade si presta particolarmente per questo tipo di giochi, come affermato da The Behemoth:
Il bello di Xbox Live Arcade è che è molto più diretto. Non dobbiamo passare da un publisher e abbiamo guadagni superiori per ogni vendita, senza contare che vendiamo a un prezzo notevolmente inferiore. E' una situazione positiva in tutti i sensi.
Per ingannare l'attesa, ecco un video che ritrae il gameplay di Castle Crashers.

Nessun commento:

Posta un commento