domenica, settembre 10, 2006

09-09-1999: Long Live the DC

Ieri l'ultima console di Sega ha compiuto il suo settimo compleanno dal lancio americano (il compleanno europeo sarà il 14 ottobre). Dreamcast è stata l'ultima console che mi ha fatto provare le emozioni dell'attesa dei nuovi titoli, della ricerca maniacale delle informazioni, delle partite infinite a titoli indimenticabili. E' stata l'ultima console che abbia acquistato d'importazione - nipponica, naturalmente - e che ancora accendo, di tanto in tanto.

Crazy Taxi, Virtua Tennis, Sonic Adventure, Soul Calibur, Jet Set Radio e Rez sono solo alcuni dei titoli che più mi hanno divertito nell'era Dreamcast. Peccato che sia terminata, troppo in fretta.

Riferimenti:
[The Dreamcast Junkyard: Happy Birthday Dreamcast! (In America)]

Nessun commento:

Posta un commento