giovedì, ottobre 05, 2006

Sixaxis non Vibra, una Scelta Strategica

Kaz Hirai, a capo della filiale americana di Sony Computer Entertainment, ha affermato durante un'intervista con Kikizo che l'assenza della vibrazione dal pad PlayStation 3 è stata una scelta strategica. A quanto pare non è più un problema tecnico, come dichiarato in precedenza, bensì un problema di costi. Secondo Hirai, separare la tecnologia di rilevazione di movimento da quella di vibrazione incrementerebbe il costo del pad - denominato Sixaxis - in maniera inaccettabile. "Sarebbe un disservizio per i clienti", ha affermato Hirai.

In risposta a tali dichiarazioni, il CEO di Immersion, Vic Viegas, ha commentato che implementare le due tecnologie comporta una spesa minima. Porta anche l'esempio di un pad di terze parti venduto a circa 30 dollari, in grado di incorporare un sensore di movimento (su quattro assi, però) e un sistema di vibrazione. "[eDimensional] è un piccolo licenziatario di terze parti che non raggiunge nemmeno la scala di volumi di Sony, ma se sono stati in grado di combinare le due tecnologie per quel prezzo, devo credere che Sony potrebbe fare anche meglio.", ha affermato Viegas.

Dal mio punto di vista, l'assenza della vibrazione influisce negativamente sull'esperienza di gioco. Dopo aver visto Gears of War, non riesco a immaginare di imbracciare tonnellate di artiglieria e di non sentirla vibrare fra le mie mani. Decisamente non ci siamo.

Nessun commento:

Posta un commento