lunedì, dicembre 04, 2006

L'Italia si Prepara per Wii

Mancano solo tre giorni e, come nelle case ci si prepara al Natale, i rivenditori di videogiochi specializzati e non si stanno preparando per l'arrivo di Wii. All'apertura del 7 dicembre, la nuova console Nintendo si affaccerà sugli scaffali e, secondo le previsioni, non vi resterà per molto. Colpa delle consegne, che anche questa volta non sono in grado di soddisfare la domanda. Colpa del mercato americano, che sta assorbendo tutta la produzione di console destinata all'Europa. Insomma, è un po' colpa di tutti. Eppure Wii sembra essere destinato a valicare i confini degli "shortages" allo stesso modo di come vuole valicare quelli della tecnologia nuda e cruda.

Sui circuiti televisivi a target - come direbbe chi mangia pane e marketing - si vedono già i teaser in cui Panariello mostra il Wii-mote e, con aria furbetta, fa scaturire dei grossi punti di domanda sulle teste di chi, di videogiochi, non se ne intende. Appare anche nelle vetrine dei negozi specializzati, mimando di giocare a bowling, a boxe o, ancora, a tennis. E' incredibile quanto il giusto testimonial possa smuovere le masse. Masse o nicchia, sta di fatto che le prime distribuzioni di Wii sono già state prenotate, almeno stando a quanto dichiarato da diversi addetti alle vendite di Mediaworld e GameStop/EBGames. I quali stanno ritagliando nuovo spazio espositivo per mettere in mostra il nuovo arrivato di casa Nintendo.

In attesa delle stazioni demo, Mediaworld ha predisposto un totem bianco collegato a un monitor su cui si ripetono i video dei giochi in arrivo.

GameStop, invece, sta fisicamente riordinando gli spazi su cui esporre i titoli di Wii in arrivo, oltre che avergli dedicato un'intera vetrina. Parlando fra loro verso l'orario di chiusura, i commessi si abbandonano ai commenti ad alta voce.
- Ma perchè stiamo spostando tutta la roba Xbox?
- Perchè diventa lo scaffale di Wii...
- Ma arriva il 6 o il 7?
- No, non arriva il 6... Arriverà il 7 mattina... Quindi, quando arriverà dobbiamo subito esporlo. Tanto tutte le console che ci arrivano sono già prenotate.
- Ah...


Attendiamo la serata del 6 per il lancio ufficiale della console presso la libreria Feltrinelli di Milano. Non con ansia, ma sicuramente con curiosità.

Nessun commento:

Posta un commento