lunedì, luglio 09, 2007

Microsoft Estende la Garanzia di Xbox 360

Giusto qualche giorno addietro si facevano paragoni sull'affidabilità della console Microsoft rispetto alle concorrenti. Impiegati e responsabili di negozi americani avevano rilevato una difettosità di Xbox 360 del 25~30%, rispetto a numeri inferiori all'1% per PlayStation 3, Wii e le console precedentemente commercializzate. Con un occhio sui numeri e una mano sulla coscienza, anche Microsoft ha riconosciuto i propri errori e ha deciso di correre ai ripari in maniera decisa.

A partire dal 5 luglio e con effetto in tutto il mondo, la garanzia di Xbox 360 è stata estesa a 3 anni per quanto riguarda i diffetti generici della console identificabili dai tre led rossi lampeggianti. La nuova garanzia prevede che le riparazioni e i costi di spedizione siano a carico di Microsoft, la quale si impegna a rimborsare tutte le spese sostenute in precedenza per il medesimo difetto. Con questa mossa doverosa, Microsoft intende recuperare il consenso di quei clienti frustrati dall'assistenza della console e pavimentare la strada verso coloro che si erano fatti spaventare dalle voci che correvano insistentemente in rete.

Su Xbox.com è possibile leggere il comunicato ufficiale e la FAQ, purtroppo solo in versione inglese, oltre che una lettera aperta scritta da Peter Moore, corporate vice president of interactive entertainment di Microsoft.

E' difficile, per un'azienda, ammettere la difettosità delle proprie macchine, ma è sempre apprezzabile quando ciò accade, augurandoci che il problema si risolva davvero nella maniera più indolore possibile per l'utente.

Riferimenti:
[Xbox.com: Xbox 360 Warranty Coverage Expanded]

1 commento:

  1. Ecco la solita pantomima che i produttori mettono in scena tentando di trattare contenuto e contenitore con due pesi e due misure in modo da essere sempre favoriti
    http://consumerist.com/355519/microsoft-has-no-answer-for-their-broken-xbox-live-drm

    E dire che la soluzione era così semplice: 'ti "regaliamo" tutto quello che hai già acquistato; scaricalo con questo codice sconto'
    Ma evidentemente alla Microsoft hanno costruito un muro alto e solido per non far entrare l'intelligenza... come se questa avesse qualche interesse a entrare

    RispondiElimina