lunedì, febbraio 25, 2008

Phil Harrison Lascia Sony

Phil Harrison ha rassegnato le proprie dimissioni dalla posizione di presidente dei Worldwide Studios di Sony Computer Entertainment con decorrenza dal 29 febbraio 2008, dopo 15 anni di onorato servizio. L'annuncio, arrivato direttamente dalla bocca di Sony, non lascia trapelare quale sarà il futuro di Phil Harrison, nè le motivazioni alle spalle di tale scelta. Phil Harrison è stato uno dei maggiori rappresentanti di Sony verso i videogiocatori, e ha avuto un ruolo chiave per mantenere la credibilità di PlayStation 3 prima e dopo il lancio. Il CEO e presidente di SCEI, Kaz Hirai, assumerà i compiti di Harrison in aggiunta a quelli correnti, anche se non è chiaro se si tratta di una scelta temporanea o definitiva.

Fra le tante dichiarazioni contenute nel comunicato stampa, è interessante la frase di commiato di Harrison stesso, in cui afferma:
"Sono così fiero di quanto PlayStation ha raggiunto e continuerò a supportare il suo futuro in qualunque maniera possibile"
Che Harrison avrà ancora a che fare con PlayStation, nel suo nuovo ruolo?
In bocca al lupo!

Riferimenti:
[Eurogamer: Phil Harrison leaves Sony]

Nessun commento:

Posta un commento