mercoledì, febbraio 20, 2008

Wii Fit e Mario Kart Wii ad Aprile

Nintendo ha divulgato le date di lancio delle due nuove killer application annunciate per la console "di famiglia". Wii Fit arriverà nei negozi italiani il 24 aprile - un giorno prima rispetto al resto d'Europa grazie alla nostrana festa nazionale -, preceduto dall'atteso Mario Kart Wii l'11 aprile.

Per chi non lo conoscesse ancora, Wii Fit è un titolo basato sull'innovativa pedana denominata Wii Balance Board, che permette di misurare peso e spostamento di equilibrio del giocatore. Wii Fit propone una serie di esercizi di allenamento aerobici, allenamento muscolare, Yoga e giochi di equilibrio, ma anche minigiochi come l'Hula Hoop, lo sci e altro ancora. Il giocatore non deve fare altro che salire sulla pedana e muovere il proprio corpo come mostrato sullo schermo.


Mario Kart Wii prosegue, invece, la saga di corse made in Nintendo proponendo 16 circuiti inediti e altrettanti prelevati dai precedenti episodi. Oltre ai canonici personaggi Nintendo, sarà possibile gareggiare con i propri Mii e, cosa ben più importante, sfidare fino a 11 amici online. Peccato che la mancanza di una cuffia impedirà di commentare in diretta le malefatte degli avversari. Mario Kart Wii sarà venduto con un volante in cui incastrare il Wii-mote, ma i veterani potranno scegliere fra molteplici sistemi di controllo, fra cui il controller GameCube. Infine, facendo il verso a Project Gotham Racing 4, fanno la prima comparsa nella serie le moto.

Entrambi i titoli apriranno sulla console due nuovi canali. Quello dedicato a Wii Fit permetterà di tenere traccia delle proprie performance, di misurare il peso e l'età Wii FIt senza inserire il disco nella console. Il canale dedicato a Mario Kart sarà invece più avanzato, e permetterà di tenersi in contatto con i propri amici, vedere il loro stato, inviare messaggi prima di una gara e così via. Insomma, tutto (o quasi) quello che Wii avrebbe dovuto implementare sin dall'inizio in tema di esperienza online.

Nessun commento:

Posta un commento