giovedì, luglio 24, 2008

Ipse Dixit/ Disastro PR fra Bungie e Microsoft

Hanno inventato il telegrafo, il telefono, il cellulare, gli SMS, l'instant messaging e via discorrendo, eppure qualcuno ha ancora difficoltà a comunicare. La faccenda diventa ancor più buffa quando si tratta del boss di Microsoft e di quello di Bungie, le cui versioni circa la mancata presenza del nuovo Halo all'E3 sta creando disastri di PR a destra e a manca.

Prima Bungie si dice profondamente delusa dalla mancanza del proprio lavoro all'E3 in attesa di un evento postumo, poi Don Mattrick, a capo del business di Xbox, ha minimizzato l'accaduto dicendo che il boss di Bungie ci ha riso sopra e, infine, quest'ultimo ha smentito affermando di non essere stato per niente d'accordo con la decisione presa da Micorosft.

Insomma, se si fossero fatti una telefonata e concordato le risposte non sarebbe stato meglio?

Riferimenti:
[Eurogamer: Bungie president "certainly didn't agree" with decision to postpone Halo E3 reveal]

Nessun commento:

Posta un commento