lunedì, novembre 23, 2009

Console in TV: la Guerra del Natale

La stagione di caccia natalizia è ufficialmente aperta. Una caccia all'ultimo "consumatore", che dovrà scegliere a quale piattaforma affidare le proprie ore di intrattenimento videoludico casalingo. Microsoft, Nintendo e Sony si contendono i palinsesti TV nelle fasce orarie più congeniali al pubblico di massa, ovvero l'orario di cena, dalle 19:30 alle 20:30. E' una lotta che vede i tre produttori faccia a faccia, con spot che mettono in primo piano il posizionamento delle console che si succedono a pochi secondi di distanza l'uno dall'altro.

Microsoft punta sul prezzo competitivo della propria offerta con lo spot sulla falsariga di Mastercard dal tema "cosa si può fare con 249 Euro": comprarsi pezzi di sogni, oppure un'Xbox 360 con due giochi. Sony punta al pubblico casual dei quiz televisivi con il nuovo Buzz! Quiz World e i suoi pad wireless. Nintendo, invece, stuzzica la voglia di vacanze con Wii Sports Resort, mostrando ancora una volta come semplicità e accessibilità siano le sue caratteristiche uniche. Chiude il cerchio ancora Microsoft, toccando il cuore sportivo degli italiani con PES 2010.

Tre console, tre modi di comunicare differenti, la stessa voglia di conquistare il Natale. Una cosa buona di sicuro c'è: il messaggio comune è che i giochi non mancano, è solo una questione di gusti.

Nessun commento:

Posta un commento