domenica, febbraio 28, 2010

Recensione/ Sitecom WL 331 Wireless Network Access Point 300N

a cura di Mauro Monti

Sempre più spesso chi possiede una connessione internet sente l’esigenza di potervi accedere anche con dispositivi mobili o all’interno di stanze non direttamente raggiunte da un cavo di rete.

La soluzione più rapida e semplice per avere ovunque serva un punto di accesso al Web è quella di utilizzare il WIFI e quindi rendere Wirless il proprio router/modem, operazione questa che può essere effettuata collegando un Access Point. Il "Sitecom WL 331 300N" svolge questo compito proponendosi come dispositivo adatto sia per un utilizzo casalingo sia per un piccolo ufficio.

Compatto e leggero il Sitecom WL 331 risulta di semplice ed immediata installazione. Rimosso dalla confezione risulta sufficiente collegarlo ad una presa di corrente ed alla porta Ethernet del proprio pc per effettuare una prima configurazione e quindi connettere il WL 331 ad un ingresso LAN del proprio router/modem internet per rendere immediatamente utilizzabile la rete ai propri dispositivi WIFI.

Qualità e potenza del segnale sono sempre risultate buone sia all'interno delle varie stanze sia all'esterno dell'edificio nel quale sono stati eseguiti i test.

Posto in collegamento su una rete Fastweb in fibra ottica il Sitecom WL 331 ha risposto in maniera soddisfacente ai test di velocità su Internet registrando un 8,20 Mb/s come Upload ed un 9,46Mb/s come Downaload. Gli stessi test eseguiti direttamente sulla connessione in fibra avevano riportato i seguenti risultati 8,57 Mb/s Upload, 9,49 Mb/s download. Mentre i test comparativi effettuati usando un router Dlink hanno riportato 8,24Mb/s Download e 7,83 Mb/s Upload.


Test velocità fibra ottica



Test velocità Sitecom



Test velocità D-Link

Il Sitecom WL 331 risulta comodo anche per aumentare la potenza del segnale WIFI all'interno di un appartamento/ufficio nel quale risulta già presente una rete senza fili. Sarà infatti sufficiente collegare il dispositivo ad una presa di rete in grado di convergere nel router/modem WIFI principale per avere a disposizione o una seconda sottorete WIFI da utilizzare in tutta semplicità (da configurare con nuove password/diritti di accesso) o - se si vuole evitare di avere due reti - un funzionale ripetitore di segnale grazie alla modalità "Universal Repeater".

Una utile funzionalità extra di cui è fornito il dispositivo è quella data dalla presenza del pulsante WPS posto sulla parte superiore dello stesso che permette, tramite la sua pressione per due secondi, di creare rapidamente una connessione sicura con un device SITECOM munito della medesima caratteristica o con un pc sul quale sia stato installato il software fornito con l'access point. In questo modo ,anche senza accedere direttamente alla configurazione del WL331, sarà possibile in pochissimo tempo scambiare dati in maniera sicura e cifrata.

I test effettuati hanno visto utilizzare il Sitecom WL 331 sia come access point unico per la rete WIFI, sia il suo collegamento a cascata ad un Router WIFI di marca diversa. In entrambe le occasioni non è stato rilevato alcun problema particolare. L'installazione e la configurazione è stata rapida ed immediata senza dover utilizzare alcun CD,driver o particolari consultazioni della manualistica.

Nessun commento:

Posta un commento