lunedì, ottobre 25, 2010

Recensione/ Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2

Direttamente dalla saga di Masashi Kishimoto, Naruto, Sakura e Sasuke tornano protagonisti di un videogame che lascerà a bocca aperta gli appassionati con combattimenti spettacolari e una modalità Storia tutta nuova.

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2
Sviluppatore: CyberConnect 2
Editore: Namco Bandai Games
Distributore: Namco Bandai Games
Genere: Azione/Avventura
Piattaforma: Xbox 360 (disponibile per PlayStation 3)
Titoli correlati: Dragon Ball: Raging Blast (PlayStation 3, Xbox 360); Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm (PlayStation 3)

La saga continua

Tratto dalla seconda parte dell'anime omonimo, Ultimate Ninja Storm 2 permette a tutti gli appassionati di rivivere gli eventi della serie - dalla scoperta del team Alba alla minaccia del temibile Pain che desidera la distruzione del Villaggio della Foglia - ponendo un accento particolare sulla nuova modalità Avventura. I combattimenti rimangono la colonna portante del titolo CyberConnect 2, ma nell'arco di oltre 15 ore di gioco si ha tempo per esplorare le diverse località e approfondire le relazioni fra i personaggi. La struttura di gioco si arricchisce così degli elementi tipici dei giochi di ruolo nipponici che, seppur rudimentali, garantiscono un maggior coinvolgimento nella vicenda. E' possibile gettarsi a capofitto nella trama, oppure dedicarsi alle numerose (ma a lungo andare ripetitive) missioni secondarie cercando oggetti o svolgendo commissioni per i personaggi non giocanti. Visitare i negozi è d'obbligo per rifornirsi di oggetti da utilizzare durante i combattimenti - fra cui bombe e potenziamenti assegnabili alla croce direzionale - oppure acquistare bento da mangiare prima di uno scontro per incrementare le proprie statistiche di attacco o difesa. Purtroppo l'esplorazione rischia di diventare tedio, a causa dei frequenti caricamenti che separano le aree e dell'impossibilità di muoversi rapidamente da un luogo all'altro, costringendo il giocatore a lunghe corse solo per avviare una nuova missione.


Una volta sul campo di battaglia, Ultima Ninja Storm 2 si trasforma in un picchiaduro 3D con piena libertà di movimento che pone l'enfasi sulla spettacolarizzazione degli scontri uno contro uno. Il relativamente semplice sistema di combattimento fa affidamento su un tasto per i colpi ravvicinati, uno per quelli a lungo raggio e uno per l'uso del chakra, consueta barra di energia per effettuare attacchi speciali. Non ci sono combo intricate e spesso e volentieri premere ripetutamente lo stesso tasto porta risultati insperati, eppure i combattimenti rimangono intriganti e lasciano spazio a qualche finezza. Premendo il tasto di difesa nel momento giusto si possono evadere i colpi avversari e il chakra si presta per diversi usi, dallo scatenare mosse speciali alla possibilità di scattare a velocità fulminea per sorprendere il nemico.


Più che buona invece l'implementazione dei personaggi secondari in squadra, che possono essere richiamati a piacimento con i tasti dorsali per risolvere le situazioni pericolose oppure per incrementare i danni inflitti. Le relazioni con i compagni determinano il loro intervento - neutrale, difensivo o offensivo - e solo incrementando l'affinità si possono sbloccare tutte le tipologie di supporto. Ultimate Ninja Storm 2 fa in modo che si familiarizzi con l'elevata mole di personaggi anche durante l'Avventura, permettendo di selezionare il leader della squadra all'inizio di ciascuna battaglia. Nelle sezioni strettamente correlate con la trama, inoltre, si vestono i panni di personaggi predefiniti per essere ancora più aderenti al materiale originale. I combattimenti scorrono veloci e, come anticipato, sono altamente spettacolari. Alcune mosse danno il via a vere e proprie scene di intermezzo prelevate direttamente dall'anime che, sebbene a lungo andare possono risultare stantie, contribuiscono a rendere il tutto ancora più dinamico e coreografico. I combattimenti con i boss, inoltre, sfruttano una serie di quick time event per essere ancora più esplosivi, presentando sullo schermo scontri finora visti solo in TV: una soluzione molto semplice quanto efficace per attrarre gli appassionati.


Tanta attenzione è stata posta nella modalità in singolo da far impallidire quella arcade, le cui opzioni prevedono solo i combattimenti contro la CPU e contro un amico. Data l'assenza di un vero tutorial di combattimento, si sente la mancanza di una sezione ove impratichirsi con le nuove tecniche oppure del survival. Fortunatamente il pieno supporto di Xbox Live garantisce una buona longevità al titolo CyberConnect 2. Dalla prova non sono emersi problemi di latenza nelle connessioni ed è da elogiare la visualizzazione del numero di disconnessioni dell'avversario prima di accettare la sfida. Fra i 40 eroi della lista dei personaggi si contano solo poche copie carbone: la varietà di stili è apprezzabile e la possibilità di scegliere il team a supporto e gli oggetti da usare in battaglia rende gli scontri imprevedibili. Sottolineiamo però la carenza di contromosse per impedire all'avversario di reiterare gli stessi attacchi fino allo sfinimento, fattore che causa squilibri più spesso di quanto si possa desiderare.


Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 trasforma in realtà il sogno di giocare a un vero e proprio cartone animato. L'impatto con i personaggi realizzati con un meraviglioso cel shading e con i pittoreschi fondali acquerellati lascia a bocca aperta, così come la coreografia dei combattimenti. Il comparto audio è altrettanto azzeccato e presenta il doppiaggio inglese e giapponese, un bonus per gli "otaku" ma non per i giovanissimi, che si dovranno accontentare dei sottotitoli in italiano. CyberConnect 2 ha catturato in pieno l'atmosfera dell'anime e ha realizzato un titolo davvero imperdibile per tutti gli appassionati. Chi è a digiuno di Naruto, invece, trova comunque un buon picchiaduro, ma la modalità Avventura potrebbe risultare un po' troppo criptica.

Raffaele Cinquegrana

Aspetti Positivi: la serie Shippuden in un videogame; combattimenti coreografici; realizzazione tecnica entusiasmante; modalità Avventura longeva e intrigante; 40 personaggi
Replay Value: buono. Scontri online e missioni secondarie
Aspetti Negativi: caricamenti frequenti; missioni talvolta ripetitive; vicenda non troppo chiara per i neofiti; assenza di contromosse
In Sintesi: Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 è il miglior videogame tratto da un anime e, soprattutto, un titolo giocabile e intrigante per tutti gli appassionati

Nessun commento:

Posta un commento