giovedì, gennaio 09, 2014

Piccoli progetti crescono


Poco più di due anni fa, il mio amico Andrea mi disse che voleva parlare di videogiochi in radio. Beh, non una radio vera e propria. Non è che ti presenti dalle grandi emittenti (il mio obiettivo sarebbe Radio24) e dici "Ehi raga, ci piacciono i videogiuochi, c'abbiamo in mente di parlarne in radio: che dite, se po fa?". No, decisamente non funziona così.

Per fortuna che c'è Internet e le piattaforme bell'e pronte. E così, grazie a Spreaker, nacque Console Generation.
Da novembre 2011.
In diretta.
Ogni venerdì alle 22:30.
Ogni venerdì, mai saltato uno.

La mission, come dicono i grandi, è quella di parlare di videogame in modo scanzonato, facendo le cose così come vengono. Divertimento, simpatia e amicizia sono le parole chiave di Andrea. E io... beh, volete che non passi 30 minuti a parlare di videogame con un amico? Soprattutto quando si parla di radio e dopo aver passato gli ultimi dieci anni a sentirsi dire che hai una voce adatta per la radio. Allora via con Console Generation!

Le cose si fanno a piccoli passi. Da quattro ascolti siamo passati a 20. Da 20 a 50. Da 50 a 100. Roba da poco. Ma volete mettere la soddisfazione? Soprattutto quando ti accorgi che nel tuo piccolo, nel tuo essere imperfetto e migliorabile, non sei così male. Anzi, magari hai pure una marcia in più. Andrea ha sempre detto "vedrai che fra qualche anno ci guarderemo indietro e diremo 'pensa da dove siamo partiti'".

Ogni traguardo è stata una conquista: la fanpage di Facebook con i primi iscritti, il nuovo microfono, il canale di YouTube, il montaggio dei video con gli spezzoni di gameplay, 50 nuovi follower a settimana su Spreaker... e il gruppo che cresce. Matteo che segue Facebook fin dall'inizio, Paolo che porta la sua creatività nei video. E i contatti con altre realtà - magari piccole, ma fatte di grandi persone: Emanuele di GameSearch.it che ci ha coinvolto negli eventi con i genitori e Debora e Luca di Neoludica che sperimentano il lato artistico dei videogame.

E domani arriva un nuovo traguardo. Console Generation sbarca su ComoRadio.it!

Tutto questo amarcord per dirvi che potrete ascoltare in diretta Console Generation su ComoRadio.it, una radio in streaming che trovate anche su piattaforme come Shoutcast e TuneIn. Quindi potete ascoltarci anche dal vostro smartphone. Insomma, un bel traguardo che non sarebbe stato possibile senza la passione che ci accomuna, la costanza di Andrea, l'iniziativa di Matteo e la voglia di sperimentare di Giorgio, che ci ha accolto nella rosa della programmazione della radio.

Piccoli progetti crescono. Grandi soddisfazioni arrivano!
Ci sentiamo su ComoRadio.it!

3 commenti:

  1. Congratulazioni Raffaele. Abbiamo fatto un pezzo di strada insieme, tanti anni fa, ed è stata un'esperienza che ricorda con affetto. Ammiro la tua tenacia e la voglia di guardare avanti. In bocca al lupo! Manrico

    RispondiElimina
  2. Grazie Manrico!!
    Come dimenticare quel bel pezzo di strada... non fosse stato per te e Alberto non mi sarei mai sognato di arrivare qui. Una casa non si costruisce senza buone fondamenta e, se ora sono arrivato al 1° piano lo devo a voi!

    Ho provato a chiamarti su Skype qualche giorno fa... magari ci sentiamo così facciamo quattro chiacchiere :)

    RispondiElimina